Monitoraggi ambientali

Sinpro Ambiente offre una serie di servizi di monitoraggio ambientale a comuni, privati ed aziende

I servizi di monitoraggio hanno l’obiettivo di eseguire dei controlli riguardo specifici agenti fisici: campo elettromagnetico, rumore, polveri sottili, qualità dell’aria e dell’acqua.

Quali sono i monitoraggi proposti da Sinpro Ambiente?

Monitoraggio del campo elettromagnetico

Servizio di monitoraggio del campo elettromagnetico tra i 100 KHz -3 GHz (alta frequenza) e in alternativa il campo magnetico a 50Hz (bassa frequenza). La strumentazione utilizzata consente l’esecuzione di un monitoraggio permanente con strumentazione in grado di essere localizzata nei punti maggiormente sensibili e spostata con la frequenza desiderata.

Monitoraggio delle polveri sottili

Servizio di monitoraggio delle polveri sottili (PM10 e PM2,5) tramite strumentazione mobile. Il principio di funzionamento del sistema di monitoraggio è basato sul light scatering. La centralina può essere affiancata ad un campionatore gravimetrico di tipo passivo in grado di accompagnare il monitoraggio qualitativo con misure conformi al DM 60/2002. La strumentazione è completata da un stazione meteo per la misura dell’U.R (umidità), della V.V. (velocità vento) e della D.V. (direzione vento).

Monitoraggio della qualità dell’aria

Monitoraggio qualità dell’aria: consiste in un servizio di monitoraggio di 3 agenti gassosi tramite strumentazione mobile. Il principio di funzionamento è basato sulla conduttività di particolari semiconduttori in funzione della loro esposizione ai gas. La metodologia utilizzata non è conforme al DM 60/2002 ma è riconosciuta per la sua attendibilità dal CNR. La strumentazione è completata da un stazione meteo per la misura dell’U.R (umidità), della V.V. (velocità vento) e della D.V. (direzione vento).

Monitoraggio del rumore

Monitoraggio del rumore tramite strumentazione mobile. La strumentazione utilizzata è costituita da un fonometro integratore di classe A alloggiato all’interno di una valigia adeguatamente attrezzata.

Monitoraggio della qualità dell’acqua

Analisi della qualità delle acque di falda in prossimità di fonti di pressione (zone industriali, discariche, etc.). Viene impiegata una sonda multiparametrica calata in pozzi piezometrici, eseguendo un campionamento a bassa portata (low-flow). Sono monitorati parametri quali torbidità, pH, potenziale di ossidoriduzione, ossigeno disciolto, conducibilità elettrica, salinità e solidi totali disciolti.

Tutti i servizi di monitoraggio sono caratterizzati da un servizio “chiavi in mano” composto dalle seguenti attività:

  • Gestione  della strumentazione;
  • Definizione del cronoprogramma di monitoraggio;
  • Spostamento secondo cronoprogramma della centralina,
  • Scaricamento dei dati da remoto con cadenza settimanale;
  • Fornitura di un portale web per la pubblicazione dei monitoraggi;
  • Pubblicazione settimanale dei risultati del monitoraggio,
  • Manutenzione e calibrazione della strumentazione.
Sei interessato al servizio di Monitoraggi ambientali?
Contattaci per una consulenza.

Leggi le ultime news su Monitoraggi ambientali

Un’opportunità per bonificare gli edifici pubblici dall’amianto

Il Ministero dell’Ambiente dà il via ad un bando che aiuta i Comuni a bonificare dall’amianto gli edifici pubblici. Dal 30 gennaio fino al 30 marzo 2017 è possibile inoltrare le richieste al Ministero per il finanziamento della progettazione di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto Oggetto…

Leggi tutto >>
I numeri delle polveri sottili

La qualità dell’aria è un problema di ogni paese europeo, chi più chi meno. E’ possibile acquisire informazioni molto utili leggendo il documento predisposto dall’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA)  “Air quality in Europe — 2015 report” . Vi proponiamo dei grafici e delle tabelle tratte dal report 2015 della EEA che…

Leggi tutto >>
Allarme smog!

Cosa può fare un Comune per ridurre le polveri sottili sul proprio territorio? Quest’anno, più degli altri anni, si è accentuato il problema delle polveri sottili, in quanto l’assenza di pioggia ha prolungato lo sforamento dei limiti di legge. Questi alcuni dei titoli che abbiamo letto sui quotidiani nazionali: “Smog,…

Leggi tutto >>